Gradini mobili

La piattaforma a pedana verticale

Caratteristiche

Questo impianto permette il superamento delle barriere architettoniche rimanendo invisibile alla vista, quando a riposo, risolvendo i problemi di impatto ambientale negli edifici storici o di particolare pregio architettonico. E’ un impianto ideale per il superamento di piccoli ostacoli quali marciapiedi o singoli gradini per un dislivello massimo di 22 cm, per il trasporto di persone anziane o con difficoltà a salire le scale, persone con ridotte capacità motorie o su carrozzina, eventualmente anche con accompagnatore.

Come piace a te

L’impianto può essere fornito con piano antisdrucciolo o piano predisposto per rivestimento in muratura (marmo, mattonelle, ecc.). Inoltre può essere applicata una pulsantiera a bordo per permettere l’uso autonomo da parte di persone diversamente abili.

Specifiche tecniche

Per l’installazione di questi impianti sono necessarie opere edili che dovranno essere realizzate dal cliente rigorosamente seguendo le nostre indicazioni inviate in fase d’ordine o a richiesta. Gli impianti sono progettati e costruiti in conformità a quanto previsto da:
  • Legge n.13 del 09/01/89.
  • Decreto Ministeriale n. 236 del 14/06/89.
  • Norme UNI 9801.
  • Direttiva macchine D.P.R. 24 luglio 1996, n.459 – 98/37/CEE – 98/79/CEE (89/392/CEE – 91/368/CEE – 93/44/CEE – 93/68/CEE).
  • Direttiva compatibilità elettromegnetica D.L. 12 Novembre 1996, n° 615 – 89/336/CEE – 92/31/CEE – 93/68/CEE – 93/97/CEE.
  • Direttiva bassa tensione legge n.791 del 77, D. L. n° 626 del 96 – 73/23/CEE – 93/68/CEE.

Abbattimento barriere architettoniche

Impianti adatti per il trasporto in piena sicurezza di persone con difficoltà motoria, persone diversamente abili. Sono impianti maneggevoli e di facile utilizzo sono consigliati anche per il superamento di piccoli ostacoli da parte di persone con passeggini o carichi a mano (buste della spesa, carrellini o bottiglie dell’acqua).

Sicurezza

L’impianto è dotato di tutti i sistemi di sicurezza richiesti dalle normative vigenti. Questo tipo di impianto è idoneo sia all’uso in edifici privati che pubblici. È idoneo anche nell’adempimento degli obblighi previsti, in caso di nuova realizzazione o ristrutturazione, dalla Legge 13 del 09/01/89 e D.M. 236 del 14/06/89 relativa all’abbattimento delle barriere architettoniche in condomini, alberghi, ristoranti, bar, negozi, uffici e altri locali con accesso al pubblico.

Agevolazioni fiscali

Misure di agevolazione fiscale (detrazioni e contributi) previsti dalla vigente legislazione relative alle misure di superamento delle barriere architettoniche:
  • Contributi per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, previsti dalla Legge 13 del 1989.
  • Detrazione del 36% per interventi di ristrutturazione edilizia (compreso l’eliminazione delle barriere architettoniche).

Richiedici un preventivo.


Vai alla pagina
Consulenza

Consulenza

Competenza al vostro servizio

I nostri tecnici sapranno aiutarvi nella scelta migliore valutando tutte le Vostre necessità e seguendoVi nel percorso burocratico, garantendoVi professionalità e qualità.

Vai alla pagina
Manutenzione

Manutenzione

Velocità e qualità

Vantiamo un servizio di manutenzione professionale, rapido e puntuale. Siamo in grado di soddisfare ogni vostra esigenza grazie ad un personale altamente qualificato. Copertura EMERGENZE, garantita 24h su 24h per 365 giorni l’anno.

Vai alla pagina
Ammodernamenti

Ammodernamenti

Adeguamenti UNI EN 81.80

Esperienza nelle opere d’ammodernamento di impianti preesistenti e storici, trasformazioni da porte manuali a porte automatiche, adeguamenti normativi alla norma UNI EN 81.80, a seguito analisi dei rischi e svecchiamento impianti. Con voi studieremo la migliore soluzione per le vostre esigenze e in stile con il vostro edificio.

Vai alla pagina
 

  • Twitter feed loading...